Home Biobanca La conservazione delle cellule staminali in Svizzera

La conservazione delle cellule staminali in Svizzera

543
SHARE
biobanca svizzera

Esistono due tipi di uso che regolano la conservazione delle cellule staminali provenienti dal cordone ombelicale:

L’uso autologo ossia per utilizzo ad esclusivo vantaggio del donatore o dei suoi consanguinei con conservazione presso una biobanca privata;

L’uso pubblico ossia la conservazione delle cellule staminali presso una struttura pubblica che le metterà a disposizione di tutti coloro che ne avranno bisogno e che risulteranno compatibili.

Perchè andare allestero?

In Italia è consentito solo la donazione e la conservazione presso una banca pubblica. Quindi chi desidera conservare le cellule staminali per uso autologo deve rivolgersi necessariamente all’estero. Uno dei paesi notoriamente più sicuri, con biobanche svizzeracertificate, è la Svizzera. Esiste un’ampia scelta di biobanche svizzere, tutte molto ben pubblicizzate su internet e tutte assicurano trasparenza, crio conservazione ottimale, costi contenuti e, ovviamente, protezione della privacy del donatore e della famiglia. Nessun altro paese in Europa può vantare un tam tam mediatico simile a quello svizzero. Probabilmente il tutto nasce dalla storica reputazione bancaria di questo paese, famosissimo per la conservazione dei patrimoni monetari fino a poco fa intoccabili dall’Agenzia delle Entrate italiane.

Ma cosa offrono le banche svizzere generalmente come garanzia di miglior servizio al mondo? Ecco i risultati ottenuti navigando tra le pagine web delle varie bio banche:

  1. altissimo numero di campioni conservati, sinonimo di fiducia da parte dei donatori;
  2. anzianità in campo conservativo e staff medico altamente specializzato e blasonato;
  3. presenza di succursali anche in altre parti del mondo, oltre che in Svizzera;
  4. laboratori all’avanguardia per trattamento e conservazione delle cellule oltre che per ricerca e studio relativi ad esse;
  5. collaborazione con Università di fama mondiale, medici e scienziati di spicco;
  6. doppio sistema di conservazione: le cellule vengono conservate in due ambienti fisicamente separati per garantire ed incrementare le azioni terapeutiche;
  7. severi controlli da parte dell’ente federale svizzero che vigila sulla qualità e sicurezza in ambito sanitario.

Quale Biobanca in Svizzera?

Ciascuna delle bio banche sotto elencate offre tutto quanto indicato, a prezzi variabili, con possibilità di dilazioni di pagamento o rateizzazioni per la raccolta e l’impianto iniziale di conservazione. A cui seguirà poi un abbonamento annuale rinnovabile per tutto il tempo della permanenza delle cellule staminali presso la banca stessa.

Cryo Save – ch.cryo-save

Stembank stembank

Salvo – salveo

Procrea – procrea